SPAC Automazione

P&ID e Schemi Elettrici

  • Integrazione tra lo schema di processo e lo schema elettrico.

    Dalla collaborazione tra ESAin, società leader in Italia per la realizzazione di Software per la progettazione di schemi di processo in ambiente AutoCAD, e SDProget nasce un'interfaccia bidirezionale per lo scambio di informazioni tra lo schema di processo, realizzato con ESApro P&ID, e lo schema elettrico realizzato con SPAC Automazione.

    Il Piping & Instrumentation Diagram (o P&ID) è un disegno che mostra le apparecchiature di un impianto di trattamento fluidi, il sistema delle tubazioni di interconnessione e la strumentazione utilizzata per il controllo del processo.
    Sul disegno P&ID sono presenti componenti (valvole, apparecchiature e strumenti) che necessitano di essere riportati sullo schema elettrico funzionale in quanto utenze elettriche.
    Tramite un database di conversione grafica è possibile trascinare sullo schema elettrico le apparecchiature direttamente con il simbolo corretto e con tutte le informazioni provenienti dallo schema di processo (sigla, descrizione, materiale…).
    Un sistema di notifica BIDIREZIONALE permette all’operatore di tenere sotto controllo le modifiche effettuate nel P&ID o in SPAC in modo da garantire l’automatico riallineamento delle informazioni nei rispettivi schemi, sia per quanto riguarda la sigla dell’apparecchiatura sia per tutte le altre informazioni progettuali.


    Queste nuove funzionalità sono comprese nel software standard, non sono da acquistare separatamente.

    ESApro - SPAC
  • Modulo di SPAC Automazione (per i requisisti fare riferimento a quelli necessari per lo SPAC Automazione).